FINO AL 31 OTTOBRE PESTO DI PISTACCHIO DA 40 GRAMMI IN OMAGGIO PER OGNI ORDINE!

Ricetta Granita Siciliana al Pistacchio

Pochissimi ingredienti per realizzare un classico della tradizione dolciaria Siciliana, la Granita al Pistacchio.
100 g zucchero 200 g Pasta pura di Pistacchio
400 g ghiaccio
q.b. Granella di Pistacchio per decorare

Protagonista immancabile della colazione estiva di ogni Siciliano, la granita è un dolce semplice, gustoso e freschissimo.
Molto probabilmente la ricetta della Granita Siciliana deriva dalla preparazione di una bevanda araba: lo sherbet, un succo di frutta aromatizzato con acqua di rose e poi ghiacciato che i Siciliani apprezzarono durante l’epoca della colonizzazione araba sull’isola.
Tradizionalmente si preparava usando la neve raccolta sull’Etna o sugli altri monti siciliani (Nebrodi, Peloritani, Iblei), stivandola nelle apposite neviere in pietra, all’interno di grotte naturali per mantenere una temperatura fresca. La neve, così conservata, si trasformava in ghiaccio e durante l’estate si andava a raccoglierla, grattandola via dalla superficie delle lastre di ghiaccio formatesi, aggiungendo il sale per mantenere bassa la temperatura.

La Granita Siciliana ha una consistenza fine e molto cremosa, l’ideale per contrastare l’afa estiva: dissetante, dal gusto irresistibile e digestiva, apporta meno calorie del sorbetto e del gelato.
Se poi volete aumentare la dose di calorie, allora basta accompagnare la Granita al Pistacchio con una deliziosa brioche col tuppo! :)
Questa brioche Siciliana è sofficissima e molto profumata, caratterizzata, appunto, dal "tuppo", la parte superiore a forma di piccola palla che ricorda lo chignon (tuppo in dialetto siciliano) un tempo portato abitualmente dalle donne dell'isola. 

Ultima cosa, ma molto importante:
Diffidate assolutamente dal colore verde troppo acceso!
Il vero colore del Pistacchio è un verde molto delicato, tendente quasi al marroncino.

Non resta che dirvi... Buona granita! :)

 

 

VIDEORICETTA:

4 commenti

  • Grazie Giuseppe :) Ti aspettiamo in Sicilia al più presto allora!

    Sciara
  • Grazie mille a te Andreea per la tua versione della Granita alla Mandorla! :)

    Sciara
  • Buon pomeriggio ! Avevo visto il video della vostra granita tempo fa e non ho resistito a prepararla anche io. Lo so che io con i tempi nel condividere non sono molto al passo, ma c’è l’ho fatta a postare anche la mia granita che ho preparato con la vostra ricetta, ma nella versione mandorla. Grazie per lo spunto, era buonissima. Il gusto della vostra pasta di mandorla si sentiva a pieno, l’abbiamo goduta proprio. Lascio di seguito il link della mia granita : https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/2018/07/granita-alla-mandorla.html

    Andreea
  • Magnifica solo a leggerla. Ma una volta o l’altra arriverò in Sicilia per gustarmela.

    Giuseppe Ferri

Lascia un commento

Nome .
.
Messaggio .

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati